– Liste di Attesa – (Tempi di Attesa)

10/06/2024by CLEMI S.R.L.

  1. Gli utenti che usufruiscono delle prestazioni in regime PRIVATO non sono soggetti ad alcuna limitazione di accesso e possono usufruire liberamente delle prestazioni laboratoristiche, versando come corrispettivo le tariffe previste per l’attività privata;

 

  1. L’erogazione di prestazioni in regime CONVENZIONATO con il Sistema Sanitario Nazionale è subordinata ad un tetto di spesa mensile (Budget), in base a quanto disposto dalle normative vigenti in ambito Nazionale e Regionale. I contratti prevedono che l’erogazione delle prestazioni convenzionate venga sospesa al raggiungimento del tetto di spesa mensile.

 

Formazione delle Liste di Attesa

La formazione delle Liste di Attesa, per l’accesso alle prestazioni convenzionate, non è pertanto determinata da limiti operativi, tecnologici e/o organizzativi della struttura, bensì dall’inadeguatezza del tetto di spesa assegnato dalla Regione Campania, che risulta sottodimensionato rispetto alle richieste dell’utenza.

Al raggiungimento del budget programmato l’accesso alle prestazioni viene quindi necessariamente differito alla mensilità successiva.

 

Tempi Medi Effettivi di Attesa per l’Accesso alle Prestazioni

L’accesso alle prestazioni avviene contestualmente alla presentazione della richiesta da parte degli utenti, senza alcuna necessità di programmazione e prenotazione, fino al raggiungimento del tetto di spesa imposto dalla Regione Campania. Una volta raggiunto il tetto di spesa (e quindi il volume massimo di prestazioni erogabili) la necessità di differimento delle prestazioni determina tempi di attesa mediamente dell’ordine di 10 – 15 Giorni.

 

Tempi Medi Effettivi di Risposta per i Risultati delle Analisi

I risultati degli esami di routine delle Analisi Cliniche, effettuate su campioni ematici o liquidi biologici, vengono restituiti in media il giorno successivo al prelievo, i risultati dei test microbiologici vengono restituiti mediamente dopo tre giorni, mentre i risultati delle analisi più complesse sono comunicati al momento dell’erogazione della prestazione.